Un Minestrone di Verdure Creativo

Minestrone di Verdure dell’Orto, Vellutata di Cavolo Cappuccio Viola, Polpette di Pollo al Curry

Sei stanco della solita minestra? Questa è la ricetta per realizzare un minestrone che metterà d’accordo davvero tutti, sia grandi che piccini, perché oltre ad essere un piatto davvero sano, è molto buono, gustoso e colorato. A me, in particolare, il minestrone porta dei ricordi davvero stupendi. Mi fa subito venire in mente i posti in cui sono cresciuto, la casa di mia nonna, i freddi inverni in cui appena uscito da scuola mi recavo da lei e trovavo ogni ben di dio a tavola, i cartoni animati su Italia Uno, e quei famosi cinque minuti in più prima di mettermi a fare i compiti velocemente, perché volevo andare a giocare a calcio con gli amici nel campetto. E voi, avete dei ricordi legati al minestrone o a qualche altro piatto in particolare?

Ingredienti:

  • 2 carote
  • 1 sedano
  • 200 gr pollo macinato
  • 200 gr funghi chiodini
  • 1 cavolfiore
  • 1 cavolo romano
  • 3 zucchine
  • 1 cavolo cappuccio viola
  • 1 cucchiaiono curry
  • Olio
  • Sale
  • Pepe

Procedimento:

Inizia lavando i funghi chiodini, che dovranno essere cucinati a parte. I chiodini contengono infatti delle tossine che vanno eliminate facendoli bollire per una decina di minuti. In seguito, possono essere ripassati in padella a piacere e tenuti da parte per l’impiattamento successivo.

Nel frattempo, fai bollire una pentola grande di acqua. Pulisci e taglia il cavolfiore, il cavolo romano, il cavolo viola, le zucchine e le carote. tieni da parte i pezzi più belli per l’impiattamento. Immergi nell’acqua bollente il tutto, tranne i tagli più carini e tranne il cavolo viola. Fai bollire il tutto per 40 minuti. Non dimenticare di condire con olio, sale e pepe a piacere. Negli ultimi 15 minuti, immergi anche il cavolo viola ed i tagli più carini, possibilmente tenendoli separati dal resto con uno scolapasta grande di acciaio.

Finito il tempo, scola il cavolo viola e mettilo in una padella per preparare la vellutata. Tieni da parte i tagli più carini di carote, cavolfiore, cavolo romano. Fai soffriggere olio, sale, un pizzico di pepe, ed eventualmente aglio in una pentola abbastanza profonda. Non appena il tutto inizia a sfrigolare aggiungi il cavolo e fallo rosolare per circa 10 minuti. A questo punto aggiungi un pò di acqua di cottura e cuoci per altri 10 minuti. Frulla il tutto con un mixer.

Prepara le polpette di pollo e curry semplicemente amalgamando il trito di pollo con un pò di curry, olio, sale e pepe a piacere. La dimensione dovrà essere piuttosto contenuta per ottenere un bel effetto visivo sul piatto. Cuocile semplicemente in padella con olio e sale per circa dieci minuti.

Impiattamento:

  • Posiziona tre zucchine al centro del piatto come a formare un triangolo.
  • Con un cucchiaino, posiziona sulle zucchine la vellutata di cavolo viola.
  • Posiziona le polpette sopra la vellutata.
  • Decora con un bastoncino di carota al centro.
  • Posiziona anche il cavolfiore, il cavolo romano, e i funghi chiodini.
  • Finisci il piatto con una bella dose di brodo, che sarà colorato di viola grazie al cavolo cappuccio viola.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: