Tortelli Ripieni alla Primavera

Tortelli Ripieni con Borragine, Branzino, Ricotta su Acqua di Pomodorino, Nasturzio, Fiori di Borragine

Spoiler: questo è un piatto realizzato mesi fa, quando gli uccellini cinguettavano felici e tutta la natura era in subbuglio per l’arrivo della primavera, dei germogli, dei primi fiori, delle prime brezzoline calde. Ora che invece è inverno, piove, e le giornate sono sempre più corte, ho deciso di portare un pochino di primavera nelle nostre vite, per rallegrarci un pò e per sognare il ritorno della bella stagione. Qualche mese fa infatti, stavo facendo una bel trekking domenicale quando mi sono imbattuto in una vera e propria esplosione di piantine di borragine. Vuoi non approfittarne? Così, quando sono arrivato a casa, mi sono messo subito al lavoro. Le foglie miracolose della borragine, oltre ad avere molteplici proprietà benefiche per la salute, sono davvero ottime soprattutto se abbinate al pesce in un ripieno. Qualche pomodorino fresco, ed il gioco era fatto. Un piatto semplice ma di grande effetto.

Ingredienti:

  • 2 uova
  • 200 gr farina
  • foglie di borragine
  • 50 gr ricotta fresca
  • 1 filetto di branzino fresco
  • 300 gr pomodorini
  • Basilico fresco

Procedimento:

Per creare la pasta, impasta a mano la farina e le uova per circa 10 minuti. Avvolgi la palla di pasta fresca in pellicola e lascia riposare 30 minuti.

Crea l’acqua di pomodorini: taglia tutti i pomodorini in quattro parti e mettili in una ciotola. Condisci con olio abbondante, sale, e foglie di basilico. copri con pellicola e lascia marinare per un’ora. Trascorso il tempo necessario, metti i pomodorini in un setaccio e schiacciali con un cucchiaio. Raccogli l’acqua di pomodorini in una ciotola posizionata sotto il setaccio.

Sbianchisci le foglie di borragine. Falle bollire per un minuto e poi abbattile immediatamente in acqua e ghiaccio. Una volta raffreddatesi, asciugale completamente strizzandole dentro un panno.

Crea una tartare di branzino e mischiala insieme alla borragine e alla ricotta.

Stendi la pasta e con degli stampi rotondi a forma seghettata crea la forma. Metti la farcia al centro e crea il tortello. Cuoci in acqua per 2-3 minuti

Impiattamento:

  • Metti tre tortelli al centro del piatto
  • Con un cucchiaio aggiungi l’acqua di pomodorini
  • Decora con il nasturzio, fiori di borragine, qualche goccia di olio evo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: